Cosa devo tenere a mente durante l'allestimento di un wiki?

Confronto con altri strumenti

I wiki servono innanzitutto all'allestimento di documentazione di grandi progetti work-in-progress-like, cioè con molti aggiornamenti e con più persone coinvolte.

La forza del wiki è di registrare tutte le modifiche e di poterle annullare mediante il controllo delle versioni, e di contemplare tutti i documenti a cui si fa riferimento al suo interno.

Il wiki si pone, nel caso di creazioni di siti web, in alternativa al generatore di siti: ha infatti il vantaggio di tenere il controllo sulle versioni, di essere più flessibile delle pagine standard del generatore e consentire una maggiore flessibilità nella progettazione delle pagine. Il prezzo da pagare è però il dover rinunciare a delle forme interattive di esercizio previste dal generatore. Il wiki educanet² può essere reso accessibile in Internet per tutti.
Nel caso di creazione di materiali didattici, è una valida alternativa ai Courselet. Quest'ultimi non sono modificabili da diverse persone e sono concepiti per fare riferimento a risorse esterne alle loro strutture.

I Wiki educanet² possono essere allestiti unicamente in gruppi e in classi, cioè laddove esiste la necessità di lavorare in maniera collaborativa sugli stessi oggetti.

Attenzione al copyright e alla protezione dei dati!

La pubblicazione del wiki in Internet, cioè la sua messa in rete pubblica, implica il controllo di quello che verrà inserito; il wiki prevede l'inserimento di contenuti nelle seguenti forme:
Testi
Fotografie
Audio e video
Tabelle
Liste
Link interni a altre pagine dello stesso wiki o esterni verso altre fonti