I principi basilari della gestione degli accessi

All'inizio della configurazione della vostra istituzione di educanet² è consigliabile creare dei membri test e dei gruppi/delle classi test, che vi permetteranno di visionare quali sono le opzioni di base (definite secondo i parametri impostati per default) affinché possiate determinare quali sono le vostre esigenze (opzioni e diritti da modificare).

Dopo aver definito il concetto generale d'utilizzo, e stabilito quali strumenti e con quali diritti essi saranno messi a disposizione per default agli insegnanti, agli studenti, ai partner, ai gruppi e alle classi, è consigliabile, prima di definire i conti, modificare la preregolazione. Ciò vi permetterà in seguito di risparmiare del tempo e vi eviterà di determinare i differenti diritti, caso per caso.

Il principio della gestione dei diritti

La gestione dei diritti in educanet² vi permette di definire la messa a disposizione dei diversi strumenti per i diversi spazi, secondo le esigenze della vostra scuola.
Inoltre vi permette di definire quali strumenti sono accessibili, per quali ruoli (insegnante, studente, partner) e per quali spazi (privato, istituzione, gruppo, classe), assegnandone i relativi diritti (Disattivato, Attivo, Scrivere, Admin).

1. Diritti di base per le persone

Nei diritti di base stabilite se mettere o non mettere a disposizione uno strumento in un certo spazio di lavoro.
Questi possono essere modificati nella preregolazione per i nuovi conti e, per quelli già esistenti, nel pannello d'amministrazione dell'Istituzione > Amministrazione > scheda Insegnanti, Studenti, Partner > icona "Diritti di base".
Consiglio: assegnate sia un accesso completo, sia nessun accesso per ogni strumento. I diritti di base definiscono il massimo dei diritti assegnabili. Scegliete quindi tra "Disattivato" e "Attivo" rispettivamente "Admin".

2. Gestione dei diritti per i gruppi e le classi

  • Passo 1: definire i diritti di base
    Il principio di mettere o non mettere a disposizione uno strumento tramite i diritti di base non vale unicamente per lo spazio privato del membro ma anche per tutti gli altri spazi di lavoro dell'istituzione. Risulta vincolante poiché in certi casi, sia come amministratore che moderatore di un gruppo/una classe, potreste non disporre di certe opzioni (come ad esempio eliminare delle comunicazioni o dei contributi obsoleti dal forum) se il diritto di base non è al livello massimo.
    Definite perciò già nella preregolazione gli strumenti e i diritti disponibili per i gruppi rispettivamente per le classi.
    Per i gruppi e le classi esistenti modificate in Istituzione > Amministrazione > icona "Diritti di base".
  • Passo 2: adattare i diritti dei diversi membri
    Dopo aver scelto lo strumento e i diritti di base relativi, potete senz'altro stabilire i diritti specifici di ciascun membro dello spazio di lavoro in questione.
    Per i nuovi membri potete farlo dalla preregolazione scegliendo Gruppi/Classi e stabilendo i diritti d'accesso per ogni ruolo.
    Per i membri già registrati potete modificare i diritti di uno o più membri dall'amministrazione del gruppo o della classe in qualsiasi momento, cliccando sull'icona "Elenco membri". In seguito cliccate sull'icona "Diritti di membro in questo gruppo/classe" del membro in questione o selezionate più o tutti i membri e cliccate sulla stessa icona posta in basso nella barra rosa, per applicare i vostri cambiamenti a tutta la selezione. Non dimenticate di salvare le vostre modifiche!
    Attenzione: se dei campi sono grigi significa che il diritto di base stabilito non permette l'attribuzione desiderata. In questo caso modificate quest'ultimo, al quale verrà assegnato il livello massimo attribuibile.

3. Diritti di base e specifici dei membri nello spazio Istituzione

I diritti di base nell'istituzione possono essere definiti nello spazio ISTITUZIONE con lo strumento "Amministrazione", per ogni ruolo (Insegnanti, Allievi, Partner).
Per i nuovi conti potete di nuovo accedere alla preregolazione, scegliere il ruolo "Istituzione" e definire i diritti per default. Per i conti esistenti accedete al pannello dell'amministrazione, scegliete uno dei ruoli e definite per uno o più conti, i loro diritti di base nell'istituzione, cliccando sull'icona "Diritti di membro in questa istituzione".