educanet² Proxy

Approfittate di educanet² anche senza larghezza di banda

Cliccate sull'immagine per ingrandirla

Nel caso di una larghezza di banda limitata, il carico e scarico di dati da/verso il server educanet² può risultare difficoltoso o causare un sovraccarico della rete per gli altri utilizzatori a livello locale. Grazie all'offerta Proxy de WebWeaver® (DigiOnline GmbH), questo problema può essere risolto.

Questa estensione fa in modo che il carico e scarico di dati in educanet² avvenga, senza connessione internet, in locale. La sincronizzazione tra i dati in locale e il server educanet² viene gestita dal proxy non appena l'intensità d'uso della connessione internet scolastica diminuisce.

Installazione in loco

Il Proxy deve essere semplicemente installato in sede sulla rete scolastica. Nessun intervento è necessario dopo l'installazione; gli aggiornamenti vengono effettuati in automatico a distanza.

L'installazione di WebWeaver® Proxy genera un costo unico di CHF 370.- per la scuola interessata. L'utilizzo della licenza di questo proxy costa in seguito CHF 370.- all'anno.

La comunicazione tra Proxy e educanet² avviene con l'intermediazione di un identificativo protetto. Quest'ultimo deve essere generato e configurato a partire dal panello di amministrazione della piattaforma, per essere poi utilizzato a livello di Proxy. Infine, l'indirizzo IP locale del Proxy dovrà essere inserito a livello di amministrazione della piattaforma.

Amministrazione più snella

Definizione dei periodi di attività

Dal pannello di amministrazione, le scuole possono definire manualmente delle "finestre temporali", con relativa larghezza di banda autorizzata (in kB/s), durante le quali può avvenire la sincronizzazione tra i dati in locale e il server educanet²; ciò permette di sfruttare i periodi di bassa o nulla intensità d'uso, concentrando l'attività Proxy al massimo della banda solo durante degli orari prestabiliti.

Definizione individuale delle priorità

Sempre dal pannello di amministrazione, potete definire e affinare la priorità della sincronizzazione degli archivi file, sia a livello individuale, sia in funzione dei ruoli degli utilizzatori. Questo, inoltre, può essere impostato a livello di configurazione standard, in modo che le regole si applichino anche ai nuovi conti. Questi parametri possono essere modificati in qualsiasi momento, nel caso fosse necessario dare priorità alle attività, ad esempio, di un utente o di una classe.

Accesso più rapido via WebWeaver® Desktop

Le scuole che usano il Proxy educanet² approfittano anche di una maggiore velocità di accesso tramite WebWeaver® Desktop. L'interfaccia web del programma passa per difetto in Internet verso la struttura dati educanet² («Cloud»). Se la scuola lo desidera, può disattivare questa possibilità e passare dalla rete locale. Basta definire l'indirizzo IP locale.

Contatto

Nel caso necessitiate di ulteriori ragguagli, contattate l'équipe educanet².